Accedere a case di riposo e residenze sanitarie assistenziali (RSA)

Accedere a case di riposo e residenze sanitarie assistenziali (RSA)

Le residenze sanitarie assistenziali (RSA) sono strutture residenziali destinate ad accogliere persone anziane parzialmente o totalmente non autosufficienti, alle quali vengono garantiti interventi destinati a migliorarne i livelli di autonomia, a promuoverne il benessere, a prevenire e curare le malattie croniche.

Le RSA garantiscono interventi di natura sociosanitaria destinati a migliorare i livelli di autonomia degli ospiti, a promuovere il benessere, a prevenire e curare le malattie croniche e la loro riacutizzazione.

Le RSA in Lombardia possono essere pubbliche o private, accreditate e non.
Possono usufruire del servizio tutte le persone con età ≥ 65 anni in condizioni di parziale o totale non autosufficienza o affetti da SLA; in alcune strutture possono essere accolti anche pazienti in Stato Vegetativo.

Per accedere al servizio, nell'ambito di Valle Trompia, è possibile rivolgersi al Comune di residenza o all'UCAM competente del territorio.

Ad ogni domanda di iscrizione è attribuito un punteggio in base agli indicatori e ai parametri stabiliti dal protocollo d'intesa o dalla carta dei servizi della struttura. Se il numero delle richieste è superiore ai posti letto disponibili, i richiedenti sono inseriti in una lista d'attesa.

Per ulteriori informazioni, consulta l'elenco delle strutture presenti sul territorio lombardo e la sezione dedicata nel sito di ATS Brescia.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Salute
Io sono: Anziano
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 02/07/2021 17:04.22